Rassegne 2011

Biennale di Storia 2011

L’immagine di sé

La rassegna: L’immagine di sé: donne e uomini nella storia è allestita nel chiostro grande del Convento di Santa Caterina, sede principale dei Musei Civici di Treviso.

La rassegna sarà inaugurata domenica, 9 Ottobre, alle 10.30 e sarà animata da performance, quasi tableaux vivants, ambientati ai tempi di Roma antica.

Il filo rosso che lega le installazioni della rassegna, che percorre un ampio spazio temporale, dalla protostoria alle soglie dell’Ottocento è la rappresentazione di donne e di uomini che possiamo leggere da un’ampia gamma documentaria, che spazia dai reperti archeologici ai bassorilievi di età antica, alle fonti artistiche conservate in Museo o diffuse nella città.

Ricostruire la storia dell’abbigliamento e dell’ornamento significa indagare in diverse direzioni: le forme di acquisto e di possesso dei beni comporta un necessario approfondimento dei rapporti economici  e un collegamento stretto tra aspetti di cultura materiale: i materiali, la loro provenienza, le tecniche di lavorazione… e culturali come  la rappresentazione simbolica delle gerarchie economiche e sociali.

Nella rassegna saranno presentati gli esiti dei laboratori di ReteStoria,  progettati in collaborazione con i Musei Civici di Treviso: percorsi di ricerca che, dagli oggetti museali dell’ Archeologica permanente, dal ciclo di S. Orsola, dalla Pinacoteca,  hanno approfondito aspetti di cultura materiale, di economia, di organizzazione sociale e politica, di genere.

Storie di fibre: lane, seta, lino e metalli: rame, bronzo, oro… storie degli strumenti e dei lavori … storie di colori: il lessico, la chimica dei pigmenti, la tintura delle stoffe, i codici sociali, laboratori ideati non nella connotazione più restrittiva,  solamente come un inventario delle diverse forme che si sono succedute nei secoli, ma piuttosto alla rappresentazione di una storia alla quale concorrono prospettive economiche, sociali, ed antropologiche tra loro saldamente connesse.

 

 

 

Biennale di Storia 2011

Viaggio nelle trasformazioni della società tra Otto e Novecento

Salone del Palazzo dei Trecento, Piazza dei Signori, Treviso

8 – 23 Ottobre 2011

Inaugurazione, sabato 8 ottobre, ore 16.30

Tutti i giorni, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00

La rassegna è uno  spazio per interrogare vicende, fenomeni, problemi dei primi anni dell’Italia unita dall’osservatorio della società trevigiana, per ricostruire l’immagine di sé che quella società ci rimanda.

Temi della Rassegna:

1. La primavera di Treviso: 23 marzo – 14 giugno 1848”, Antonio Bruno, Archivio di Stato di Treviso

2. Trevigiani illustri tra Sette e Ottocento , Enzo Raffaelli, Istituto perla Storia del Risorgimento

3. La fotografia del Risorgimento. Sara Filippin, Società Iconografica Trivigiana

4. La Teresona in Piazza (dei Signori) Amerigo Manesso, Istituto per la Storia della Resistenza e della società Contemporanea

5. La Ferrovia: porta della modernità  Francesco Turchetto, Società Iconografica Trivigiana

6. Dall’agricoltura alla manifattura,  Antonella Lorenzoni, Emilia Peatini, ReteStoria

7. Costume e rappresentazione di sé, tra Otto e Novecento, Fiamma de Salvo, Società Iconografica Trivigiana

8. L’emigrazione, Livio Vanzetto, Istituto per la Storia della Resistenza e della società Contemporanea

9. Al di là delle mura. Lo sviluppo urbanistico di Treviso tra ‘800 e ‘900, Carolina Pupo.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...