Biennale di Storia 2013

I veri paesaggi sono quelli che noi stessi creiamo,                                                             perché così, quali loro dèi, li vediamo come veramente sono,                                                         cioè come sono stati creati.”
Fernando Pessoa, Il libro dell’inquietudine, 1982

14475-ciardi

BIENNALE DI STORIA A TREVISO

4ª edizione 

11-15 maggio 2013 – Treviso 

Il paesaggio

come storia

Sabato 11 maggio 2013

ore 9-11, Aula Magna del Liceo scientifico Leonardo da Vinci

LandscapeCamp: la parola ai ragazzi

Saluto di benvenuto di M. Giuseppina Vincitorio, Dirigente Scolastico e Presidente di ReteStoria, ai partecipanti

Alessia De Nardi, Università di Padova, Paesaggio e popolazione immigrata: il Progetto LINK (Landscape and Immigrants: Networks, Knowledge)

Paesaggi, paesaggi, paesaggi: I ragazzi presentano il backstage dei laboratori

^^^

ore 16, salone del Palazzo dei Trecento: Inaugurazione della rassegna                             

Leggere il paesaggio e le trasformazioni del territorio: un esercizio di cittadinanza

a cura delle scuole di ReteStoria

Saluti delle autorità scolastiche e civiche con interventi di Stefano Pimpolari, assessore alla Cultura del Comune di Treviso, Giorgio Corà, dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, Ufficio Scolastico di Treviso, Paolo Corbucci, Dirigente Scolastico, MIUR, Maria Giuseppina Vincitorio; Dirigente Scolastico del Liceo “Da Vinci” di Treviso e Presidente di ReteStoria, Staff di ReteStoria.

 

Domenica 12 maggio 2013

ore 10, Museo di Santa Caterina: Il Museo per il paesaggio invisibile. L’età antica

Saluti del Direttore dei Musei Civici di Treviso, Emilio Lippi

In museo alla ricerca del paesaggio invisibile, Maria Elisabetta Gerhardinger, conservatore dei Musei Civici di Treviso,

Boschi e città come isole: il paesaggio dei Veneti antichi

e

Il paesaggio dell’età dei Veneti e dopo la romanizzazione: fra trasformazioni e permanenze,  presentazione a cura degli alunni di IC 3° Felissent, IC 4° Stefanini, IC 5° Coletti di Treviso.

 

Lunedì 13 maggio 2013

ore 16, salone del Palazzo dei Trecento: Leggere il paesaggio: la quarta dimensione è il tempo. Il paesaggio come fonte per la ricostruzione storica.

Interventi:

Mario Dalle Carbonare, Dirigente Scolastico IC 3° Felissent di Treviso, Il paesaggio: la storia dei secoli “senza storia”

Lorena Rocca, Università di Padova Storie e geografie: i possibili intrecci nel territorio vissuto

Seguirà dibattito con i partecipanti ai lavori di ricerca e con la cittadinanza

 

Martedì 14 maggio 2013

ore 16, salone del Palazzo dei Trecento: Problemi di memoria nell’insegnamento della storia

Interventi:

Presentazione dei materiali prodotti dal Liceo Scientifico L. Da Vinci nell’ambito del progetto “Giorno della memoria”, curati da Antonella Lorenzoni

Raccontare storie di memoria e resistenza: tra letteratura e testimonianza, presentazione del progetto a cura di BRaT e ReteStoria

Simon Levis Sullam, Università di Venezia, Gli italiani comuni e la Shoah

Fulvio Cortese, Università di Trento, La rimozione della memoria

Seguirà dibattito con i partecipanti ai lavori di ricerca e con la cittadinanza

 

Mercoledì 15 maggio 2013

ore 17.00, salone del Palazzo dei Trecento: Tra ponti e cagnani, video proiezione a cura di F. Turchetto, Società Iconografica Trivigiana

 

^^^^

Rassegna

Leggere il paesaggio e le trasformazioni del territorio: un esercizio di cittadinanza

Palazzo dei Trecento, Piazza dei Signori

dal 11 al 24 maggio 2013

Sabato e domenica, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00; negli altri giorni su richiesta

Visite guidate per gruppi e scolaresche su prenotazione

A cura delle scuole aderenti a ReteStoria: Liceo Scientifico Leonardo da Vinci, IC 1° Martini, IC 3° Felissent, IC 4° Stefanini, IC 5° Coletti, Scuola Media Collegio Pio X, IC di Villorba e Povegliano, IC 1° di Mogliano Veneto, IC di Silea, Biblioteca dei Ragazzi di Treviso.

Con la collaborazione di: Musei Civici di Treviso, Biblioteca Comunale di Treviso, Biblioteca dei Ragazzi di Treviso, Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea (ISTRESCO), Archivio di Stato di Treviso, Società Iconografica Trivigiana, e con il contributo di studiosi.

 

La Biennale di Storia a Treviso è un complesso di iniziative (ricerche e presentazione al pubblico dei risultati) che ogni due anni affronta un tema della storia trevigiana, nella convinzione che la partecipazione attiva e responsabile dei cittadini alla vita civica si alimenti e si consolidi attraverso la conoscenza dell’ambiente e degli eventi che lo hanno percorso.

L’iniziativa è progettata da:

Comune di Treviso: Servizio Cultura, Musei Civici, Biblioteche

ReteStoria Treviso: le scuole della città e del territorio partecipanti alle attività della Rete;

Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea

Archivio di Stato di Treviso

Società Iconografica Trivigiana

Credits

Comitato Scientifico della Biennale:

Stefano Pimpolari, Enrica Cazzolato (Assessorato Cultura)

Emilio Lippi, M. Elisabetta Gerhardinger (Biblioteche e Musei Civici)

M. Giuseppina Vincitorio, Raffaella Citeroni, Emilia Peatini, Antonella Lorenzoni, Antonella Moretti (ReteStoria)

Francesco Turchetto (Società Iconografica Trivigiana)

Amerigo Manesso (ISTRESCO)

Collaborano con i laboratori storico-didattici, ricostruzioni, prodotti multimediali, le scuole di ReteStoria:

Liceo Scientifico Leonardo da Vinci, IC 1° A. Martini, IC 3° G.G. Felissent, IC 4° L. Stefanini, IC 5° L. Coletti, Scuola media Pio X, IC 1° di Mogliano Veneto, IC di Silea, IC di Villorba e Povegliano.

ReteStoria è su Facebook: https://www.facebook.com/groups/357858827628736/

e all’indirizzo https://biennalestoria.wordpress.com/

per iscrizioni al LandscapeCamp: https://www.facebook.com/groups/130872823673985/

www.comune.treviso.it

www.societaiconograficatrivigiana.it/

 

Per informazioni

Servizio Cultura Comune di Treviso, Enrica Cazzolato – Tel. 0422 658318

ReteStoria, Raffaella Citeroni – cell. 3474480981

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...