L’aria che si respira…

a pochi giorni dall’inizio della Biennale  … la dimentichiamo ogni volta! Eppure, tra tante difficoltà, intoppi, contrattempi, le tessere di questo mosaico vanno lentamente a posto. Ed è una corsa senza fine, se non alla sera, tra i luoghi delle rassegne per allestire, portare, mettere e togliere… E sono ancora con noi le mitiche strutture “Covacich” in paziente attesa dei pannelli della rassegna “Treviso-Italia” … uno sguardo all’Unità, dal punto di vista della società trevigiana che nel frattempo sta cambiando seppur lentamente e vivendo i suoi drammi … Tutto questo da, Sabato 8 Ottobre, al Palazzo dei Trecento.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...